Chi Siamo

Il Coordinamento delle Banche del Tempo della provincia di Modena è nato alcuni anni fa in maniera informale e si è costituito nel gennaio 2015 come libera Associazione di Promozione Sociale (ex Legge 383/00). Il Coordinamento ha come aderenti le singole banche del tempo (BdT) presenti sul territorio provinciale modenese ed ha sede presso la BdT di Modena in Via San Giovanni Bosco 150.

FINALITA’

La finalità principale del Coordinamento è quella di diffondere le Banche del Tempo e con esse il valore della solidarietà nella forma della reciprocità, nonché una nuova qualità delle relazioni interpersonali nella comunità. In particolare, il Coordinamento si propone di sostenere e promuovere:

COME FUNZIONA

Il Coordinamento opera come da statuto con un’Assemblea dei soci (composta da 2 delegati di ciascuna BdT) che si riunisce almeno una volta all’anno e con un Consiglio direttivo, attualmente di 9 membri (quante sono le banche fondatrici del Coordinamento), nominati dall’Assemblea e in carica per 2 anni. Il Consiglio direttivo a sua volta elegge al suo interno il Presidente, il Vice Presidente e il Tesoriere e si riunisce almeno 2 volte l’anno, ma di fatto con frequenza maggiore. L’Assemblea elegge tra i soci (purché non facciano parte del Consiglio direttivo) i 3 membri del Collegio dei Probiviri che arbitra in modo inappellabile le vertenze sorte nell’ambito del Coordinamento BdT Modena e che interessino uno o più soci, e propone al Consiglio Direttivo gli eventuali provvedimenti disciplinari.